Blog

Cosa portare nel bagaglio a mano? Come preparare la valigia?

Voli low cost? Pacchetti volo+hotel? Viaggiare in Europa?

Tutto ma proprio tutto quello che c'è da sapere sui viaggi,

in un unico blog!

Come superare la paura di volare: consigli e suggerimenti


Bentornati sul nostro blog #BlindfoldTravellers!

Dopo avervi fornito tante informazioni utili e suggerimenti sui comportamenti da adottare in aeroporto, vogliamo dedicare l’articolo di oggi ad un argomento che accomuna e preoccupa molti viaggiatori: la paura di volare!

Nonostante i tanti viaggi, molte persone fanno fatica a superare la paura ed affrontare il volo e soprattutto la fase pre-partenza con tranquillità; per alcuni viaggiatori si tratta più di un fastidio che si ripercuote sul fisico con sintomi come mal di testa e nausea piuttosto che di una vera e propria paura; per altri invece il pensiero di volare si trasforma in un vero e proprio incubo.


Di qualsiasi categoria facciate parte, nell'articolo di oggi vogliamo darvi consigli e suggerimenti utili per affrontare il volo al meglio e per superare la paura.

Per prima cosa, per capire qual è il modo migliore per affrontare la paura, sarebbe utile darle un nome, ovvero capire in concreto cosa vi preoccupa; nello specifico la domanda che dovreste porvi è “Di cosa ho davvero paura?” con lo scopo di individuare la causa del vostro malessere. Tra le più comuni ci sono la paura che l’aereo possa cadere, il timore di un guasto tecnico irreparabile, la paura di sentirsi male durante il volo e di non ricevere l’assistenza necessaria, la sensazione di non avere vie di fuga, la sensazione di non avere il controllo della situazione ed infine la paura della paura stessa. La paura è uno stato emotivo molto soggettivo, quindi è difficile immaginare tutte le casistiche e valutare le singole ipotesi associate alla paura di volare. Diciamo che senz'altro la più comune rimane la paura che l’aereo possa cadere o che possa succedere qualcosa durante il volo (problemi tecnici, turbolenze).

Per tranquillizzarvi in questo caso potete affidarvi alle statistiche che dimostrano che l’aereo è il mezzo di trasporto più sicuro! Un’ulteriore rassicurazione può essere rappresentata dal fatto che è molto più probabile che possa succedere qualcosa durante un viaggio in macchina, una passeggiata a piedi o addirittura stando in casa considerato l’elevato numero di incidenti domestici. Inoltre, ogni giorno volano milioni di persone, gli aerei sono sottoposti a controlli costanti e quotidiani e il personale di volo è preparato e competente.


Tuttavia, nonostante le statistiche e le rassicurazioni, è comprensibile che ci possa essere un po’ di ansia o di preoccupazione al momento di partire e soprattutto durante le fasi più critiche di decollo e atterraggio, ecco perché ci sembra utile darvi qualche consiglio per affrontare la paura e impedire che questa renda meno piacevole il viaggio o addirittura che questo si trasformi in un incubo.

Ecco una lista delle cose da non fare prima e durante un volo:

  • Passare la notte precedente svegli

  • Bere caffeina o bevande gassate

  • Arrivare in aeroporto all'ultimo momento

  • Guardare ossessivamente il meteo per capire se ci saranno turbolenze

  • Cercare i disastri aerei avvenuti in passato

  • Guardare fuori dal finestrino durante le fasi di decollo e atterraggio

La parola d’ordine sia in aeroporto prima di partire che durante il volo è DISTRARSI; nell'articolo precedente vi abbiamo già fornito tanti suggerimenti utili su come ingannare l’attesa in aeroporto, vediamo ora cosa fare in aereo per distrarsi:

  • Se avete prenotato un viaggio a sorpresa Blindfold Travel, durante il volo, leggere il Blindfold Travel Journal, la vostra guida personalizzata e su misura della città;

  • Leggere un libro o un giornale

  • Fare la settimana enigmistica o il Sudoku

  • Se viaggiate in compagnia, fare una partita a carte o un gioco di società tascabile

  • Se viaggiate in compagnia, approfittare del volo per chiacchierare

  • Ascoltare la musica (scaricate una playlist con le vostre canzoni preferite prima di partire)

  • Guardare un film

  • Cercare di fare un pisolino

  • Pensare alle attività da fare e ai luoghi da visitare una vota giunti a destinazione

  • Concentrarsi sulla respirazione

Dopo aver visto come distrarsi passiamo ora ad alcuni rimedi utili per combattere i fastidi derivanti dal volo:

  • Usare i tappi per le orecchie per combattere gli sbalzi di pressione

  • Mettere una sciarpina per l’aria condizionata

  • Indossare un abbigliamento comodo con il quale ci si sente a proprio agio

  • Usare un cuscino da viaggio per potersi riposare

  • Tenere in mano una pallina anti-stress per i momenti più difficili

  • Masticare una chewing-gum

  • Avere un oggetto portafortuna

Ricordate comunque che a bordo non siete soli, potrete contare sul personale di bordo a disposizione per qualsiasi necessità. Volare è bellissimo e vi darà l’opportunità di scoprire tanti posti nuovi, non privatevi di questa possibilità!

Se dopo aver letto questo articolo vi sentite pronti per affrontare la vostra paura, mettetevi subito alla prova prenotando il vostro viaggio a sorpresa su https://www.blindfoldtravel.com/prenota


Laura

0 visualizzazioni

Blindfold Travel KvK nr. 68968426
BTW nr. NL001568117B35

The Netherlands - Bataviastraat 61 - 9715 KL  - Groningen